Alimentazione senza lattosio

Prodotti senza lattosio

L’intolleranza al lattosio è molto comune, tanto da essere la prima al mondo per sintomi e manifestazioni anche lievi.

Cosa vuol dire essere intolleranti al lattosio e come organizzare la propria alimentazione in questi casi?

Questo disturbo può avere origine genetica o può essere acquisito dopo casi di infiammazione del sistema di digestione.

Nel secondo caso l’intolleranza al lattosio può essere curata ed è possibile ritornare alla condizione di normalità.

Come si presenta l’intolleranza al lattosio?

Solitamente si presenta con gonfiore dell’addome, borborigmi e un senso di pesantezza durante la digestione, ma in casi più acuti può manifestarsi con nausea e emicrania, è bene riconoscere i sintomi da subito per poter cambiare tipo di alimentazione.

Prodotti senza lattosio

Prodotti senza lattosio

Dove si trova il lattosio?

Come suggerisce il nome, si trova nei prodotti derivati dal latte, ma non sempre è presente in quantità uguale in tutti. Latte, burro e formaggi freschi ne contengono in grandi quantità, ma yogurt e formaggi stagionati, detti anche a pasta dura, ne hanno in percentuali quasi nulle.

Chi è intollerante al lattosio può quindi mangiare quest’ultimo tipo di formaggio senza temere per la propria salute.

Il lattosio è presente però anche in farmaci, sughi pronti, alcuni prodotti da forno e preparati per bevande; chi è soggetto a intolleranza deve controllare sempre l’etichetta che riporta la lista degli ingredienti.

Esistono alimenti simili che possono essere usati come alternative?

Alternative a base di mandorla, soia o estratti vegetali rappresentano una grande parte del mercato per intolleranti al lattosio, che possono trovare latte, burro, yogurt e formaggio realizzati con queste materie prime, inoltre questi alimenti possono ridurre l’apporto di grassi nella dieta abituale.

L’assortimento di prodotti Coop include numerose varietà di prodotti privi di lattosio ad alta digeribilità, un modo gustoso e sicuro per apprezzare il piacere del latte senza rinunciare al gusto.