Arriva il freddo: consigli per una casa accogliente

casa accogliente

Una casa accogliente si riconosce subito, il calore che sprigiona una casa pronta per affrontare l’inverno è inimitabile.

Luce soffusa, calda, materiali soffici e l’aroma di un infuso o una cioccolata calda sono i must per la stagione che volge al freddo.

Come preparare una casa accogliente per la stagione più fredda?

Dalla cucina alla camera, i dettagli che portano al cambio di stagione passano per la dispensa e per l’arredo tessile.

Frutta e verdura di stagione arrivano sulla tavola, come arance, zucche, broccoli e cavoli, pronti per diventare spremute, vellutate e contorni.

I colori caldi di cachi, zucche e agrumi rendono la cucina più accogliente e, accostati alle tonalità naturali del legno offrono un colpo d’occhio unico.

La temperatura in calo sarà vostra complice nella scelta di piatti calorici che non sacrificano il gusto in favore delle calorie. Largo quindi a taglieri, formaggi, risotti e arrosti.

La cucina non è l’unico luogo in cui percepire il calore della vostra casa, la sala e la camera si vestono di novità e nuovi tessuti.

casa accogliente

Quali tessuti e texture sono più adatti per rendere la casa accogliente?

La stagione più fredda è spesso accompagnata da un cambio di armadio, fanno la loro comparsa coperte pesanti, maglioni di lana e piumini imbottiti.

La scelta dei colori e dei tessuti è molto importante per vestire l’ambiente in modo adeguato.

I colori caldi, abbinati ai materiali naturali, come la lana, rendono una semplice poltrona un angolo di relax e tepore.

Per concludere, se non avete la fortuna di un caminetto quale elemento d’arredo, potete portare un tocco di calore con i giusti accessori: candele, profumatori e luci soffuse donano la giusta atmosfera a qualsiasi stanza.