Bocconcini di pollo all’uva

Bocconcini di pollo all’uva
Secondi
40 minuti

Igredienti

per 4 persone

Presentazione

L’uva è il frutto settembrino per eccellenza e si presta a numerose ricette, come i bocconcini di pollo all'uva. I suoi acini dolci e succosi, con una punta di acre, sono capaci di esaltare il sapore delicato della carne bianca del pollo, offrendo un’alternativa originale (e soprattutto veloce) alle ricette più tradizionali.

Ecco allora come preparare dei deliziosi bocconcini di pollo all'uva!

Preparazione

Come preparare i bocconcini di pollo all'uva

Tagliate la carne del pollo in bocconcini di un paio di centimetri e passateli leggermente nella farina, in questo modo non si attaccheranno tra loro e manterranno una cottura uniforme.

Scaldate l’olio in un tegame largo e aggiungete gli spicchi d’aglio non spellati e il rosmarino.

Dopo un minuto, adagiate i pezzetti di pollo e fate rosolare a fuoco vivace, girandoli spesso per indorare ogni lato.

Versate a questo punto il vino rosso, chiudete con il coperchio e proseguite la cottura per 20 minuti circa a fiamma bassa.

Nel frattempo, lavate e mondate l’uva. Quando i 20 minuti saranno trascorsi, eliminate l’aglio e il rosmarino dal tegame e aggiungete gli acini d’uva.

Chiudete di nuovo con il coperchio e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Una volta raggiunta la cremosità e omogeneità ideale tra gli ingredienti potrete servire.

Lista della spesa