Crostatine alle verdure

Crostatine alle verdure
Antipasti
70 minuti

Igredienti

Presentazione

Quando pensiamo alle crostatine siamo abituati a pensare alle crostatine di fragole, preparate con pasta frolla e crema pasticcera. Possiamo però prepararne anche una versione salata sostituendo la frutta zuccherina con delle verdure fresche, la crema pasticcera con la besciamella e la pasta frolla con la pasta brisée. Così preparate, le crostatine alle verdure saranno un'alternativa gustosa, colorata e originale ai soliti antipasti, che possiamo servire sia come finger food, per un aperitivo informale, sia come entrée sfiziosa ed elegante per le cene più sofisticate.

Preparazione

Come preparare le crostatine alle verdure

Preparate una besciamella sciogliendo il burro in un tegame alto, aggiungete la farina e infine il latte.

Salate e unite la noce moscata grattugiata, lasciate addensare per circa 30 minuti.

Una volta pronta la besciamella, spegnete il fuoco e aggiungete i 2 tuorli e il parmigiano finché è ancora bollente.

Stendete la pasta brisée e foderate gli stampini per crostatine; bucherellate il fondo, e cuocete per 25 minuti a 180 °C.

Una volta cotte, versate qualche cucchiaio di besciamella nelle crostatine.

Con l’aiuto di una mandolina, tagliate le verdure sottili e sbianchitele passandole prima in acqua bollente per qualche secondo e poi in acqua e ghiaccio.

Asciugate le verdure e sistematele in modo ordinato nelle crostatine.

 

Lista della spesa