Fagottini di pecorino

Fagottini di pecorino
Antipasti
60 minuti

Ingredienti

per 4 persone

Presentazione

I fagottini di pecorino sono un'idea semplice ma incredibilmente sfiziosa con cui prendere per la gola i vostri ospiti. A base di pasta di pane e con un ripieno di pecorino fresco e pomodori perino, questi appetitosi finger food fritti a forma di mezzaluna si prestano bene a essere arricchiti con gli ingredienti che vi piacciono di più, come delle rondelle di olive nere o qualche fetta di prosciutto.

Preparazione

Come preparare i fagottini di pecorino

Fate scottare i pomodori per 2 minuti in acqua bollente, scolateli e privateli della buccia, dei semi e dell'acqua di vegetazione, quindi tritateli grossolanamente e teneteli da parte.

Preparate la pasta di pane con farina, acqua e lievito e lasciate lievitare fino al raggiungimento completo della lievitazione.

Sulla spianatoia leggermente infarinata stendete la pasta con il matterello, fino allo spessore di 4-5 millimetri. Con l'aiuto di un bicchiere a bordi larghi ricavate dalla sfoglia tanti dischetti di circa 10 centimetri di diametro.

Distribuite sopra ogni disco di pasta il pomodoro, il pecorino precedentemente tagliato a cubetti, un filo d'olio e un pizzico di sale e di pepe macinato al momento. Richiudete i dischi formando delle mezzelune e premendo bene i bordi per far ben aderire la pasta.

Fate friggere i fagottini in una padella con abbondante olio caldo, pochi alla volta, finché saranno ben gonfi e dorati. Scolateli sopra un foglio di carta assorbente da cucina, trasferiteli sul piatto da portata e serviteli ben caldi in tavola.

Lista della spesa