Gnocchetti asparagi e robiola

Gnocchetti asparagi e robiola
Primi
25 minuti

Igredienti

per 4 persone

Presentazione

Prova gli gnocchetti con asparagi e robiola, un primo piatto ideale per le feste ma semplice e leggero.

Il gusto fresco e leggermente acido della robiola incontra molto bene gli asparagi e le patate, aggiungendo leggerezza ad un sugo bianco che si prepara in pochi minuti.

Se sei intollerante al lattosio puoi sostituire la robiola con un formaggio di capra fresco e cremoso

Preparazione

Come preparare gli gnocchetti asparagi e robiola

Pulite gli asparagi; eliminate le parti più dure del gambo, lavateli, ricavate le puntine e tagliate i gambi a rondelle.

In una padella grande, antiaderente, portate a ebollizione 4-5 cucchiai d'acqua con lo scalogno intero.

Unite gli asparagi, il timo e la salvia e fate cuocere 8/10 minuti aggiungendo poca altra acqua se necessario.

Spegnete il fuoco, eliminate lo scalogno, salate e unite poco olio, mescolate e mantenete coperto. Cuocete gli gnocchetti in abbondante acqua salata, nel frattempo aggiungete la robiola a pezzetti nella padella.

Quando gli gnocchi vengono a galla scolateli con un mestolo forato direttamente nella padella.

Aggiungete la robiola.

Spolverate con una grattata di noce moscata, mescolate bene per condire.

Servite gli gnocchetti con asparagi e robiola decorando con foglioline di salvia o pezzetti di timo e spolverando, secondo i gusti, con il grana grattugiato.

Lista della spesa