Involtini di cozze con pancetta e zucchine

Involtini di cozze con pancetta e zucchine
Antipasti
30 minuti

Igredienti

per 4 persone

Presentazione

Cosa succede se uniamo le cozze alla pancetta in involtini? Senza dubbio otterremo un piatto supergustoso che farà gola a molti. Possiamo servirlo come antipasto, così da stuzzicare la fame dei nostri ospiti: probabilmente vorranno il bis!

Preparazione

Come preparare gli involtini di cozze con pancetta e zucchine

Raschiate le cozze e lavatele con cura sotto acqua corrente fredda.

Mettetele in una padella, irroratele con un cucchiaio d'olio e il vino, unitevi l'aglio, sbucciato e leggermente schiacciato, e cospargetele con il prezzemolo lavato e tritato.

Fatele cuocere a padella coperta finché si saranno aperte, scuotendo di tanto in tanto la padella.

Scolatele, eliminate quelle eventualmente rimaste chiuse, estraete i molluschi dal guscio e teneteli da parte.

Lavate le zucchine, asciugatele con un canovaccio e tagliatele a rondelle sottili.

Tagliate ogni fetta di pancetta in 2 parti in senso verticale e avvolgete i molluschi.

Usando degli stecchini lunghi, preparate gli spiedini alternando 3 cozze con 2 fette di zucchine.

Adagiateli sopra una teglia, spennellata con l'olio rimasto, e poneteli in forno preriscaldato a 190 °C per 4 minuti circa, finché saranno leggermente coloriti e rigirandoli di tanto in tanto.

Servite gli involtini di cozze, zucchine e pancetta caldi in un piatto da portata.

Lista della spesa