Pasta alla Norma

Pasta alla Norma
Primi
35 minuti

Igredienti

per 4 persone

Presentazione

La pasta alla Norma è un vero e proprio classico della cucina italiana, un piatto che è facile e veloce da preparare, anche a casa. Per preparare la pasta alla Norma, in genere, si utilizza una tipologia di pasta corta: via libera, quindi, alle penne e ai paccheri! Se volete potete utilizzare anche le tipiche paste regionali: i cavatelli alla Norma, per esempio, sono molto gustosi!

Preparazione

Come preparare la pasta alla Norma

Lavate la melanzana e tagliatela a dadini. Tagliate anche la cipolla e il sedano.

In una padella larga con qualche cucchiaio di olio fate imbiondire la cipolla e l'aglio.

Quando iniziano a dorare unite le melanzane, a fiamma vivace e fate cuocere 3 minuti, mescolando.

Eliminate l'aglio, abbassate la fiamma e unite la polpa di pomodoro, il sedano, una presa di sale, 4/5 foglie di basilico tagliato con le mani.

Proseguite la cottura a fiamma bassa, se necessario, aggiungendo un mestolino d'acqua. Trascorsi 10 minuti unite le olive, i capperi risciacquati, una presa di origano.

Proseguite ancora qualche minuto la cottura poi spegnete e tenete coperto.

Nel frattempo, cuocete la pasta. Scolatela e conditela con il sugo, grattugiate abbondante ricotta salata, spolverate ancora con una presa d'origano.

Servite con foglie di basilico e un filo d'olio.

Lista della spesa