Pizza alla diavola

Pizza alla diavola
Piatti pronti
2 ore

Igredienti

per 2 persone

Presentazione

La regina della cucina italiana, un piatto famoso in tutto il mondo e oggetto di mille varianti: scopriamo come realizzare una pizza alla diavola

Potete anche gustare la vostra pizza con impasto integrale e Kamut®.

Preparazione

Come preparare la pizza alla diavola

Cominciate versando il lievito nell’acqua a temperatura ambiente e scioglietelo mescolando delicatamente.

Potete  anche sbriciolare il lievito nella farina in alternativa.

Proseguite versando la farina manitoba e quella 00 in una terrina.

Versate l’acqua un po’ alla volta mentre impastate con le mani.

L’acqua dev’essere a temperatura ambiente. Quando avrete versato la metà del liquido, aggiungete anche il sale.

Continuate a impastare, versando l’acqua sempre un po’ alla volta, fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto potete aggiungere l’olio, anche questo versato un po’ alla volta mentre continuate a impastare.

Trasferite l’impasto su un piano e continuate a impastare fino a che non sarà liscio e omogeneo.

Ottenuto un bel panetto liscio, lasciatelo riposare sul piano di lavoro per una decina di minuti coprendolo.

Trasferite l'impasto dopo averlo piegato su sé stesso nella forma di una sfera in una ciotola e coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare.

Lasciate l’impasto in un luogo asciutto e caldo per circa due ore, fino a quando il volume non sarà raddoppiato. Le tempistiche possono variare in base al clima e all’umidità.

Trascorso il tempo della lievitazione, l'impasto sarà bello gonfio, trasferitelo sul piano da lavoro ben infarinato.

Con movimenti rapidi e costanti cercate di allargare la superficie dell’impasto fino a ottenere una forma a disco.

Ora il vostro impasto è pronto per essere condito con salsa di pomodoro, mozzarella, salame piccante a fette e origano.

Infornate al massimo della temperatura per circa 20 minuti.

Non dimenticate di stappare una buona Coca-Cola per accompagnare la vostra pizza!

Lista della spesa