Riso venere con ceci e carote su vellutata tiepida di zucchine

Riso venere con ceci e carote su vellutata tiepida di zucchine
Primi
100 minuti

Ingredienti

Presentazione

Il riso venere è senza dubbio una delle qualità più saporite che si sposa benissimo con verdure e legumi; i tempi di cottura sono più lunghi e si aggirano intorno ai 35/ 40 minuti,  il riso venere con ceci e carote su vellutata di zucchine è un piatto che esalta queste qualità.

Per una versione 100% veggie, il cacioricotta si può sostituire con altri formaggi stagionati come il parmigiano reggiano o con del tofu sbriciolato.

Preparazione

Come preparare il riso venere con ceci e carote e zucchine

Per prima cosa prepariamo la vellutata facendo cuocere la patata, le zucchine e il cipollotto, che avrete tagliato a pezzi, nel brodo con un filo di olio per circa 30/40 minuti a seconda di quanto sono grossi i tocchetti.

Una volta cotte le verdure, frullate il tutto fino ad ottenere una vellutata. Se la consistenza dovesse risultare troppo liquida lasciate cuocere ancora alcuni minuti.

Passate ora alla preparazione del riso venere. Fate bollire nell’acqua un rametto di rosmarino, salate e buttate il riso che farete cuocere per circa quaranta minuti, avendo l’accortezza di togliere il rosmarino dopo i primi dieci minuti.

Nel frattempo, tagliate le carote a dadini e fatele sbollentare per circa 15 minuti.

Scolate il riso, rimettetelo in pentola e fatelo leggermente saltare con un filo di olio e le gocce di limone, unendo le carote e i ceci.

Componete il piatto mettendo sul fondo la vellutata e sopra il riso aiutandovi con un coppapasta.

Spolverate il tutto con le cacioricotta grattugiato.

Consiglio: il cacioricotta si può sostituire con altri formaggi stagionati come il parmigiano reggiano o con del tofu sbriciolato per una versione 100% veggie.

Lista della spesa