Saccottini di lattuga e robiola

Saccottini di lattuga e robiola
Secondi
40 minuti

Igredienti

Presentazione

I saccottini di lattuga e robiola si preparano molto facilmente e si possono gustare sia crudi che cotti, come secondo piatto completo oppure come antipasto.

Lega i saccottini di lattuga con un po' di spago da cucina e cuocili al vapore per un gusto speciale e una cucina salutare.

Per un gusto ancora più ricco servi i saccottini con una salsa allo yogurt o della panna acida al curry.

Preparazione

Come preparare i saccottini di lattuga e robiola

Lavate la lattuga e staccate le foglie grandi mantenendo interi i cuori. In una tazzina di latte mettete il pangrattato.

Appoggiate i cuori di lattuga nel cestello per la cottura al vapore e cuoceteli per 5 minuti.

Tagliate le rimanenti foglie piuttosto piccole e saltatele in padella per 2-3 minuti insieme allo scalogno.

Togliete dal fuoco e mescolate in una terrina con la robiola, la ricotta, il grana, il pangrattato e un filo d'olio. Aggiustate di sale.

Prendete i cuori di lattuga e apritene delicatamente il centro. Sistemate il ripieno a cucchiaiate e distribuite in ciascuno le noci tritate.

Richiudete i cuori di lattuga delicatamente e fermateli con un po' di spago da cucina.

Sistemate i saccottini di lattuga nel cestello per la cottura a vapore e fate cuocere per 15 minuti.

Servite distribuendo un filo d'olio su ciascuno e decorando con l'erba cipollina.

Lista della spesa