Salmone e trota in crosta

Salmone e trota in crosta
Secondi
240 minuti

Ingredienti

per 4 persone

Presentazione

Un secondo piatto gustoso, ricco e scenografico da sfruttare per un'occasione speciale: il salmone e trota in crosta.

Accompagnalo con insalata verde o verdure al vapore decorando con sottili fettine di arancia.

Preparazione

Come preparare il salmone e trota in crosta

Pulite e lavate il salmone e la trota freschi, asciugateli e cuoceteli per 5 minuti al vapore poi lasciateli stiepidire e spinateli.

Tritateli con il mixer o con un coltello ben affilato. Tritate sottilmente insieme le erbe aromatiche e il pepe. Grattate la scorza di metà del limone e spremetene il succo.

In una terrina lavorate bene il burro a temperatura ambiente con le erbe fino ad avere una crema omogenea. Unite il trito di salmone e trota, 2 cucchiai di succo di limone, una presa di sale e mescolate bene per amalgamare.

Coprite e mettete in frigo a riposare per qualche ora.

Nel frattempo, stendete la pasta sfoglia e ricavate due dischi. Stendete il primo sul fondo di uno stampo da crostata, lasciando cadere all'esterno l'avanzo di pasta. Ritagliate in striscioline sottili il salmone affumicato

Stendete il ripieno di salmone e trota. Distribuite in modo uniforme il il salmone affumicato sul ripieno.

Coprite con il secondo disco di pasta sfoglia e sigillate bene i bordi tutt'intorno, pinzando con le dita la pasta.

Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e infornate in forno già caldo a 180° per 20-25 minuti.

Sfornate il salmone e trota in crosta e lasciate raffreddare su una griglia prima di estrarlo dallo stampo e servire.

Lista della spesa